Archivi categoria: 5 Stelle

1997 Fuga da New York

Rating:

In un futuro prossimo la criminalità ha raggiunto livelli tali da dover trasformare l’isola di Manhattan in un’enorme carcere a cielo aperto. Tutto bene, finché per un incidente non ci finisce dentro anche il Presidente degli Stati Uniti. Un ex eroe di guerra, ora criminale, è chiamato a mettere a repentaglio la sua vita per salvarlo, in cambio della libertà.

Continua la lettura di 1997 Fuga da New York

It, miniserie televisiva del 1990, trama e recensione

Rating:
Nel 1985 un giovane Steven King scrisse quello che ancora oggi in molti il suo romanzo migliore: “It”. Pochi anni dopo, 1990, la Warner decise che era una buona idea farne un adattamento televisivo con un budget medio e con un risultato che rimase impresso nella mente di molti bambini dell’epoca. Continua la lettura di It, miniserie televisiva del 1990, trama e recensione

Blade Runner, trama e recensione

Rating:
Ci sono quei film che hanno fatto la storia di un genere, che sono stati il modello per un’infinità di imitazioni e opere ispirate. Blade Runner di Ridley Scott è uno di quelli, sconoscito da molti, amato da tanti, capito a fondo da alcuni. Un thriller fantascientifico che va ad indagare una delle domande fondamentali che ogni essere vivente senziente finisce per porsi: perché esisto?

Continua la lettura di Blade Runner, trama e recensione

Omicidio all’italiana

Rating:
Il panorama della commedia italiana degli ultimi si è sicuramente molto evoluto portando alla ribalta una nuova generazione di artisti in grado di fornirci materia fresca in termini di risate e intrattenimento.

Maccio Capatonda è un esponente di spicco di questo movimento tanto da essere riuscito a portare al cinema il suo secondo film, Omicidio all’italiana, che mischia in maniera sorprendentemente riuscita personaggi e situazioni tipiche del giallo alla comicità demenziale da scuola elementare ai strafalcioni grammaticali.

Continua la lettura di Omicidio all’italiana

Tartarughe Ninja – Fuori dall’ombra

Rating:
Secondo episodio del reboot delle Tartarughe Ninja in motion capture è un film divertente e spiritoso che tra arti marziali e manovre ignoranti permette di passare quasi due ore in totale serenità.Non è un film dalla trama complessa e imprevedibile, ma sa ugualmente essere di buon intrattenimento. Continua la lettura di Tartarughe Ninja – Fuori dall’ombra

Italian Spiderman, recensione

Rating:
Se ci fate caso i supereroi sono quasi sempre americani. Credo che questo problema derivi dal fatto che film e fumetti sono prodotti negli Stati Uniti. Di conseguenza gli stereotipi usati fanno sempre riferimento alla cultura americana e i personaggi, gli antagonisti e tutto il resto è tutto americano. Ma cosa succede se prendiamo uno dei personaggi più famosi del mondo dei supereroi, ovvero Spiderman, lo rendiamo italiano e ambientiamo il tutto nel 1964? Succede che nasce Italian Spiderman! Continua la lettura di Italian Spiderman, recensione

Mad Max, Il Guerriero della Strada, recensione

Rating:
Sono passati alcuni anni dai fatti narrati nel primo Mad Max e il mondo è caduto nell’anarchia più totale. Max Rockastansky è ancora in giro per le strade dell’Outback australiano e si trova ad affrontare nuove difficoltà. Il Guerriero della Strada permette a George Miller di mettere in scena tutta la sua creatività realizzando un film fondamentale della storia del cinema. Continua la lettura di Mad Max, Il Guerriero della Strada, recensione

Terminator 2 – Il giorno del giudizio, recensione

Molto lo definiscono uno dei film più belli della storia. Sicuramente lo è limitatamente al genere fantascientifico. Terminator 2 è un capolavoro di inventiva, innovazione e caratterizzazione dei personaggi e chiunque lo vede non può che rimanerne affascinato. Continua la lettura di Terminator 2 – Il giorno del giudizio, recensione